Meteo : depressione nel mar Ionio, insiste il maltempo al sud. Migliora al centro-nord?

L’ondata di freddo giunta ad inizio settimana continua a coinvolgere la nostra penisola ed in particolar modo il sud Italia dove questa massa d’aria ha dato vita ad un vortice di bassa pressione piuttosto insistente. 

Questa depressione, che 2 giorni fa si trovava nel mar Tirreno, ora è situata tra mar Ionio e penisola balcanica e sta continuando ad apportare condizioni di maltempo sulle regioni del sud. Stamattina il clima si presenta invernale su gran parte del Meridione : cieli nuvolosi, piogge, venti forti, freddo e anche neve in Appennino. 
Nevica sui monti oltre i 900/1000 metri, anche in maniera copiosa specie tra Basilicata e Calabria.

Nel frattempo si rinforza gradualmente l’alta pressione da ovest, che spinge man mano la perturbazione verso est : ciò significa che nel corso della giornata di oggi 28 marzo 2019 avremo un graduale miglioramento del tempo anche al sud Italia, mentre al centro-nord questo miglioramento è già in atto. Entro il pomeriggio i fenomeni tenderanno ad esaurirsi quasi del tutto al sud mentre avremo ancora un po’ di nubi e venti sostenuti di tramontana e grecale. Cieli sereni al centro-nord per tutto il giorno.

Scatto dal satellite ore 08.20



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK