Meteo : alta pressione su tutta Italia, week-end stabile ma a tratti fresco

L’anticiclone delle Azzorre si sta riportando prepotentemente su tutta Italia, dove negli ultimi giorni si è fatta sentire una perturbazione artica carica di aria fredda, vento e anche maltempo. Le note maggiormente instabili hanno interessato il centro-sud, mentre il nord, se escludiamo il forte vento, ha visto davvero poco in termini precipitativi. 

Nel corso della giornata di oggi, 29 marzo 2019, il tempo si presenterà stabile pressocchè ovunque, da nord a sud : gli ultimi annuvolamenti interesseranno Sicilia e Calabria nelle prossime ore, ma tenderanno rapidamente a dissolversi col costante aumento della pressione e della stabilità. Ancora sereno su tutto il nord dove proseguirà la siccità almeno sino al termine della settimana.
Le temperature, paradossalmente, saranno più alte al centro-nord dove potremo raggiungere anche i 20°C, mentre al sud saranno più contenute per effetto dell’aria fredda giunta negli ultimi giorni.

Per finire, sulle regioni meridionali si faranno ancora sentire delle modeste raffiche di maestrale sia nella giornata di oggi che in quella di domani. Altrove venti deboli o assenti.

SICCITA’ CON LE ORE CONTATE?

Pare sempre più probabile il ritorno delle vere perturbazioni nord atlantiche per il nord a partire dalla prossima settimana e soprattutto da martedì/mercoledì : data la distanza temporale è meglio attendere ulteriori conferme, ma questa volta pare che ci troviamo davvero dinnanzi ad una svolta per il nord Italia e le regioni tirreniche, dove la pioggia in questa fase siccitosa diventa davvero imprescindibile.



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK