Perturbazione in arrivo domani: primi intensi fenomeni al Nord, previsioni e video

Come vi abbiamo preannunciato in questo precedente articolo, la situazione meteorologica sta per cambiare radicalmente sul nostro paese. Dopo una lunga fase siccitosa, caratterizzata da precipitazioni scarse o del tutto assenti sull’Italia centro-settentrionale, una perturbazione proveniente da nord-ovest riporterà finalmente la pioggia. 

Primo serio peggioramento domani

La saccatura di origine artica in discesa su Francia e Spagna determinerà l’arrivo di un sistema perturbato sulle nostre regioni settentrionali nel corso di Mercoledì 3 Aprile. Nelle prime ore del giorno le piogge risulteranno ancora deboli o al più moderate, ma fra tarda mattinata e pomeriggio assisteremo ad un ulteriore peggioramento con intensificazione dei fenomeni sul Nord-Ovest e sui settori alpini. In serata e nottata le precipitazioni assumeranno carattere intenso e persistente, in particolar modo sui settori alpini e pre-alpini di Piemonte, Lombardia, e sulla Liguria occidentale (accumuli anche prossimi o superiori ai 50 mm). Piogge in genere deboli interesseranno in maniera sparsa le regioni centro-meridionali, specie quelle tirreniche. 

Nella giornata di Giovedì poi il maltempo si estenderà, intenso, anche alle pianure del Nord (Nord-Est compreso) e al Centro Italia, con il transito di un intenso fronte perturbato da ovest verso est, foriero anche di temporali. Seguite i prossimi aggiornamenti dove entreremo più nel dettaglio anche per la giornata di Giovedì. 

Video meteo domani

se non visualizzi il video clicca qui



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK