Taormina “British style” : città avvolta dalla nebbia, le foto suggestive

Le splendide foto che vi mostriamo, scattate da Lucia Miano, immortalano un’insolita Taormina avvolta dalla nebbia. Il fenomeno si è verificato nella giornata di giovedì 4 aprile e per quanto possa sembrare incredibile, per la stupenda località siciliana bagnata dal mar Ionio, sicuramente non si tratta di un fenomeno straordinario. Un clima londinese quello che si respira nella città di Taormina, tutto grazie alle correnti di scirocco.

L’arrivo dell’aria più mite dai quadranti sud-orientali ha dato origine alle classiche “nebbie di mare” che in questo periodo dell’anno diventano sempre più diffuse sui mari del sud Italia. L’aria più mite e umida scorre su acque più fredde che ne causa la graduale condensazione. Ecco che vengono a formarsi dei grossi nuvolosi sul livello del mare, che in seno alle correnti di scirocco si spostano sui litorali ionici della Sicilia, tra catanese e messinese. 

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK