Forte temporale su Roma : grandine nella Capitale e zone limitrofe

Nuova giornata di forte instabilità per la nostra penisola, immersa in una vera e propria “lacuna barica” dove si intromettono varie perturbazioni di origine atlantica che determinano piogge, temporali e clima relativamente fresco.
Dopo una mattinata a tratti tranquilla al centro-sud, nel pomeriggio si è sviluppata la classica attività temporalesca tipica del periodo che ha coinvolto gran parte delle aree interne della penisola, come evidente anche dal radar della protezione civile.

Sul Lazio, invece, si è manifestato un peggioramento ben più ampio dovuto al transito del nucleo più freddo in alta quota : si è formato un vasto temporale marittimo che ha attraversato gran parte della regione dispensando forti rovesci, tuoni e anche grandine con quantità importanti. Colpita in pieno l’area da Roma sin verso le coste, dove la grandine ha causato disagi e localmente ha perfino imbiancato il territorio. Grandine di dimensioni importanti a Ostia (chicchi grandi anche come noci).

Grandine a Roma

Su Roma i maggiori disagi si riscontrano nelle aree sud della Capitale, specie in zona Fiumicino. Danni segnalati anche ad alcune automobili e problemi alla viabilità. 

Video da Ostia :

se non vedi clicca qui >>>

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK