Meteo prossime ore: raffica di temporali e grandinate al centro-sud

La nuova perturbazione legata all’affondo di aria fredda dal Nord-Europa è giunta sulle regioni settentrionali e in particolar modo sul Nord-Ovest, dove ritroviamo piogge che agiscono principalmente fra Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia Romagna. 

Intanto, al Centro-Sud il tempo è migliorato e osserviamo condizioni di variabilità con nubi sparse e schiarite. Si tratta però di un miglioramento temporaneo in quanto l’instabilità si accenderà nuovamente nel corso delle prossime ore e soprattutto al pomeriggio, quando avremo piogge e temporali diffusi. Non mancheranno le grandinate, come accaduto nei giorni scorsi. 

I fenomeni interesseranno specialmente le zone interne, dove i contrasti termici favoriranno lo sviluppo dei classici temporali pomeridiani. Una blanda circolazione depressionaria manterrà attiva l’instabilità su alcune regioni fino a sera. Più nel dettaglio, si prevedono rovesci e temporali diffusi su tutte le regioni nel pomeriggio, ad eccezione della Sardegna dove avremo tempo stabile (così come sulla Sicilia occidentale); in serata e nottata il maltempo interesserà ancora le regioni adriatiche, dalle Marche alla Puglia, con acquazzoni e temporali localmente forti, ma anche a tratti Calabria e Sicilia. Altrove il tempo tenderà a migliorare con attenuazione dei fenomeni. 

La presenza di questa aria fresca e instabile determinerà temperature ancora piuttosto basse per il periodo, al di sotto dei 17-18 gradi praticamente ovunque. Il consiglio quindi è quello di coprirsi ancora bene, specialmente nelle ore serali. 

 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK