Antartide : iceberg grande due volte New York rischia il distacco

Un vasto iceberg rischia di staccarsi in brevissimo tempo dalla calotta antartica : a divulgare la notizia è direttamente la NASA in un comunicato ufficiale che contiene anche immagini del satellite Earth dell’agenzia spaziale. La situazione è allarmante in quanto si tratta di un iceberg grande due volte la città di New York, esattamente con una superficie di 660 chilometri quadrati.

L’area che rischia di essere maggiormente danneggiata è la piattaforma di ghiaccio Brunt, situata sulla costa nord-occidentale dell’Antartide : proprio da questo settore rischia di staccarsi a breve la grande montagna di ghiaccio. Nell’area a rischio distacco esiste da almeno 35 anni una frattura vistosa, ma solo negli ultimissimi tempi questa frattura ha cominciato a prendere vigore al ritmo di 4 chilometri all’anno.

A RISCHIO LE ATTIVITA’ DI RICERCA

Sulla piattaforma Brunt dell’Antartide l’uomo si stabilì nel 1955 per la prima volta, dando vita ad un insediamento di ricerca. Ora che la piattaforma rischia la distruzione, le attività umane in questa zona potrebbero essere a rischio. 
Col ritmo ormai intrapreso, è molto probabile che nel breve termine questa grande massa di ghiaccio possa staccarsi e partire alla deriva in oceano.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK