Allerta meteo Estofex: rischio violenti temporali e grandinate nelle prossime ore al Nord

L’avvicinamento di un vasto fronte depressionario localizzato sull’Europa centro-occidentale attiverà un flusso umido da sud, sud-ovest che nelle prossime ore interesserà le regioni settentrionali con fenomeni anche intensi. 

Il Centro meteorologico Estofex, specializzato nelle previsioni di temporali e tempeste, ha emesso un bollettino di allerta che include proprio il Nord Italia. In particolare un livello 2 (su una scala che va da 1 a 3) è stato emesso per l’Italia settentrionale per possibili precipitazioni abbondanti, trombe d’aria e grandine anche di grosse dimensioni. 

Sull’area settentrionale dell’Italia (e in particolare sulle zone montane/pedemontane) sono previste infatti condizioni di forte instabilità, come si evince da alcuni indici di previsione come un potenziale d’innesco (CAPE) sui 1200 J/kg, un’elevata vorticità in quota e valori elevati di wind shear (variazione intensità e direzione del vento lungo la colonna verticale). Ciò pone alto il rischio di multicelle temporalesche capaci di portare nubifragi, grandine e forti raffiche di vento. Più basso il rischio di supercelle, ma non da escludere. Le aree maggiormente a rischio risulteranno nel corso del pomeriggio il Piemonte settentrionale, la Lombardia centro-settentrionale e l’alto Triveneto

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK