Volo Ryanair Bari-Pisa costretto a rientrare in aeroporto dopo decollo: “Impatto con stormo”

Disagi nella serata di ieri per i passeggeri del volo Ryanair Bari-Pisa, che poco dopo la partenza è stato costretto a rientrare sulla pista dell’aeroporto barese Karol Wojtyla. 

Secondo quanto afferma La Repubblica, intorno alle 22.30 – una ventina di minuti dopo il decollo – uno stormo di uccelli si sarebbe scontrato con l’aeromobile, senza provocare gravi danni al motore, ma costringendo il pilota al rientro in aeroporto.

Nonostante la lieve entità dell’incidente, il Boeing 737 è stato costretto a tornare verso Bari, viste le procedure di sicurezza adottate dalla compagnia low-cost: i volatili, infatti, avrebbero potuto compromettere in qualche modo il proseguo del viaggio, così in via precauzionale l’aereo è tornato alla base.

Al suo atterraggio al Karol Wojtyla è stato subito controllato dagli ingegneri del vettore, mentre i passeggeri sono stati imbarcati su un aereo sostitutivo che è partito per Pisa nella serata di ieri.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK