Puglia e Basilicata : grandinate devastanti nel pomeriggio, tanti danni – VIDEO

Come ampiamente preannunciato nei giorni scorsi il maltempo ha rovinato questa seconda domenica di maggio causando anche numerosi danni alle colture. La vasta irruzione di aria fresca nord Atlantica arrivata nel Mediterraneo ha dato vita ad intensi temporali su tantissime aree della nostra penisola, in particolare sul centro-sud dove si sono verificati per lunghi tratti fenomeni piuttosto violenti. Ci riferiamo soprattutto alla grandine che ha causato parecchi danni dal Lazio alla Puglia. Già nel pomeriggio vi abbiamo mostrato le grandinate eccezionali avvenute nel Lazio, mentre nelle prossime righe vi mostreremo la grandinata impressionante avvenuta tra Puglia e Basilicata tra le 14.00 e le 16.00.

Nel primo pomeriggio si è sviluppata una pericolosa “linea temporalesca” sulla Basilicata centrale, grossomodo tra le aree di Pisticci, Marconia e Montalbano Jonico : questo fronte temporalesco, piuttosto violento ed esteso, ha attraversato tutta la Basilicata orientale per poi sconfinare sulla Puglia centrale e sud-est barese dove ha prodotto non solo forti acquazzoni, lampi e tuoni, ma anche grandinate estese e significative. 

Grandine a Pisticci

La grandinate ha colpito duramente tutta la fascia ionica da Pisticci/Metaponto sin verso Castellaneta (nel tarantino). A seguire i fenomeni violenti si sono ripresentati sulle Murge centro-meridionali, in particolare tra Putignano, Gioia del Colle e Alberobello dove la grandine ha causato danni enormi nelle campagne. La grandine tra Putignano e Alberobello :

Davvero notevoli le quantità di grandine cadute al suolo, certamente dovute ai fortissimi contrasti termici data la presenza di aria molto fredda in alta quota (piuttosto atipica per il mese di maggio). Il notevole divario termico, tra alta e bassa quota, ha innescato moti turbolenti che hanno fisiologicamente prodotto tanta grandine all’interno delle nubi temporalesche. Ecco il video della grandinata su Pisticci (MT) :

se non vedi il video, clicca qui 

Il maltempo al momento si sta concedendo una pausa, ma già domani piogge e temporali torneranno sia su Puglia che Basilicata a causa della persistenza della perturbazione sull’Italia centro-meridionale (vi invitiamo a leggere l’allerta meteo della Protezione Civile). Questa fase di maltempo proseguirà almeno sino a giovedì e continuerà a “regalare” clima piuttosto fresco per il periodo.

Grandine a Castellaneta (TA)

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK