Maltempo Marche: fiume Foglia esonda a Borgo Massano

Il maltempo non da tregua nelle Marche (fra le regioni più colpite insieme all’Emilia Romagna) dove persistono piogge abbondanti che stanno incrementando il volume dei corsi d’acqua e creando diverse criticità sul territorio. 

Allagamenti e locali smottamenti si registrano nell’anconetano. Nel pesarese si è verificata l’esondazione del fiume Foglia a Borgo Massano, nel comune di Montecalvo in Foglia. L’acqua ha invaso la carreggiata della Statale 744 Fogliense, che ora è chiusa tra Borgo Massano e Ca’ Gallo. Sul posto gli operatori Anas, i vigili del fuoco e le forze dell’Ordine. La piena del fiume ha trascinato anche un’imbarcazione alla deriva fino a incagliarla sugli scogli in prossimità della foce. 

Piogge persistenti anche nelle province meridionali delle Marche, ma con intensità minori. Allagamenti limitati anche a San Benedetto del Tronto. Non si segnalano criticità particolari. 

Intanto l’allerta meteo è stata prolungata fino al pomeriggio di domani, 14 Maggio, in quanto potranno verificarsi ancora rovesci e locali temporali, specialmente nelle zone interne della regione. 

 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK