Oceania : serie di forti scosse di terremoto oggi tra Nuova Caledonia e le Fiji

Diverse forti scosse di terremoto sono state registrate e nettamente avvertite nella giornata di oggi, 19 maggio 2019, nell’Oceania orientale nella Nuova Caledonia.

Stando ai dati giunti dai sismografi del centro sismico americano USGS, si è trattato di tre scosse di forte entità tutte avvenute nell’oceano Pacifico, esattamente nel mare dei Coralli, avvertite chiaramente tra la Nuova Caledonia, Vanuatu e le isole Fiji. 
La prima scossa molto forte è avvenuta alle 03.23 (ora italiana), la seconda alle 16.27 e la terza 16.56 : la magnitudo delle tre scosse ha raggiunto rispettivamente il valore 6.3, 5.9 e nuovamente 6.3 sulla scala richter.

La prima e la terza sono state dunque le scosse più intense e quelle maggiormente avvertite in un raggio di quasi 1000 km : l’isola di Marè, in Nuova Caledonia, è la terra emersa più vicina all’epicentro di questo sciame sismico, distante circa 160 km. Tanta paura nella città di La Roche, ma fortunatamente non risultano danni a cose o persone.
Si tratta di normale attività sismica per l’Oceania orientale, dove giace l’anello di fuoco famoso per la propria estrema attività sismica.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK