Meteo Protezione Civile domani: ancora maltempo diffuso, allerta rossa per l’Emilia Romagna

Nella giornata di domani avremo ancora condizioni di instabilità diffuse sull’Italia. Previste precipitazioni abbondanti e persistenti sull’Emilia Romagna nella prima parte del giorno. Su questa regione è prevista anche un’allerta rossa e arancione (consultare l’elenco delle criticità a fine articolo). 

Previsioni meteo Mercoledì 29 Maggio 2019

Precipitazioni:

  • da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Emilia-Romagna occidentale e Appennino romagnolo, con quantitativi cumulati da moderati a puntualmente elevati;
  • sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su resto Emilia-Romagna, Liguria centro-orientale, Lombardia sud-orientale, Veneto costiero, Friuli Venezia Giulia, Marche settentrionali ed occidentali e Toscana settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
  • da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su resto di Lombardia, Liguria, Triveneto, resto delle regioni centrali peninsulari, su Piemonte meridionale, Campania, Basilicata, Puglia centro-settentrionale e Calabria tirrenica settentrionale, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: in locale sensibile diminuzione al Nord, specie nei valori massimi, su pianure di Veneto ed Emilia-Romagna.

Venti: da forti a burrasca nord-occidentali sulla Sardegna; localmente forti occidentali, con raffiche di burrasca, sui settori appenninici ed adriatici centro-meridionali; localmente forti di Foehn sulle aree alpine centro-occidentali, in attenuazione; localmente forti settentrionali su Liguria e settori costieri del Triveneto.

Mari: agitato il Mar di Sardegna; molto mossi il Canale di Sardegna, il Tirreno e il Mar Ligure.

Criticità previste per la giornata di Mercoledì 29 maggio 2019:

ELEVATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA ROSSA:
Emilia Romagna: Pianura emiliana centrale
MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA ARANCIONE:
Emilia Romagna: Bacini emiliani centrali, Pianura emiliana orientale e costa Ferrarese, Pianura e bassa collina emiliana occidentale
MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ARANCIONE:
Emilia Romagna: Bacini emiliani centrali, Bacini emiliani orientali, Pianura e bassa collina emiliana occidentale, Bacini emiliani occidentali
Veneto: Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA:
Emilia Romagna: Bacini emiliani orientali, Bacini emiliani occidentali
Marche: Marc-2, Marc-4
Veneto: Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Livenza, Lemene e Tagliamento, Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige, Adige-Garda e monti Lessini, Piave pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
Basilicata: Basi-A2, Basi-B, Basi-A1, Basi-D, Basi-C
Calabria: Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale
Emilia Romagna: Bacini emiliani centrali, Pianura e bassa collina emiliana occidentale, Pianura emiliana centrale, Bacini emiliani occidentali
Lombardia: Alta pianura orientale, Bassa pianura orientale
Marche: Marc-2, Marc-6, Marc-5, Marc-4, Marc-3, Marc-1
Toscana: Serchio-Garfagnana-Lima, Etruria, Valdichiana, Arno-Costa, Valdelsa-Valdera, Valdarno Inf., Versilia, Serchio-Costa, Arno-Casentino, Arno-Valdarno Sup., Arno-Firenze, Bisenzio e Ombrone Pt, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud, Lunigiana, Reno, Romagna-Toscana, Serchio-Lucca, Ombrone Gr-Alto, Ombrone Gr-Medio, Mugello-Val di Sieve, Ombrone Gr-Costa, Isole, Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Fiora e Albegna
Umbria: Alto Tevere, Medio Tevere, Trasimeno – Nestore, Chiascio – Topino, Nera – Corno, Chiani – Paglia
Veneto: Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Livenza, Lemene e Tagliamento, Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige, Adige-Garda e monti Lessini, Piave pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
Abruzzo: Bacino del Pescara, Bacini Tordino Vomano, Bacino dell’Aterno, Bacino Basso del Sangro, Bacino Alto del Sangro, Marsica
Basilicata: Basi-A2, Basi-B, Basi-A1, Basi-D, Basi-C
Calabria: Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale
Emilia Romagna: Pianura e costa romagnola, Bacini romagnoli
Lazio: Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Aniene, Bacino del Liri
Marche: Marc-2, Marc-6, Marc-5, Marc-4, Marc-3, Marc-1
Toscana: Serchio-Garfagnana-Lima, Etruria, Valdichiana, Arno-Costa, Valdelsa-Valdera, Valdarno Inf., Versilia, Valtiberina, Serchio-Costa, Arno-Casentino, Arno-Valdarno Sup., Arno-Firenze, Bisenzio e Ombrone Pt, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud, Lunigiana, Reno, Romagna-Toscana, Serchio-Lucca, Ombrone Gr-Alto, Ombrone Gr-Medio, Mugello-Val di Sieve, Ombrone Gr-Costa, Isole, Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Fiora e Albegna
Umbria: Alto Tevere, Medio Tevere, Trasimeno – Nestore, Chiascio – Topino, Nera – Corno, Chiani – Paglia
Veneto: Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Piave pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK