Forte terremoto in America centrale, trema El Salvador

Una forte scossa di terremoto è stata registrata oggi 30 maggio 2019, esattamente alle 11.03 italiane (corrispondenti alle 03.03 della notte all’epicentro), sull’America centrale a largo di El Salvador.

Stando ai dati giunti dai sismografi del centro sismico americano USGS il terremoto ha raggiunto la magnitudo 6.6 sulla scala richter, con ipocentro individuato a circa 65 km di profondità. L’epicentro del sisma è stato localizzato precisamente nell’oceano Pacifico a circa 27 km a largo dalla costa occidentale dello Stato di El Salvador, in America centrale. In corrispondenza dell’epicentro troviamo le città di La Libertad, El Zonte, Amatecampo e San Rafael. La capitale, San Salvador, dista dall’epicentro circa 50 km.

La scossa è stata fortemente avvertita in un raggio di oltre 800 km, su gran parte del centro America tra Nicaragua, El Salvador, Guatemala, Honduras e Costa Rica. Popolazione riversata per strada nella capitale San Salvador dopo che la terra ha tremato per oltre un minuto in maniera sostenuta. Al momento non risultano danni a cose o persone : fortunatamente l’ipocentro è stato abbastanza profondo e questo fattore potrebbe aver nettamente influito sulla dispersione dell’energia sismica, contenendo di molto eventuali danni.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK