Previsioni meteo : si avvicina l’anticiclone delle Azzorre, arrivano i primi 30°C

Il mese di giugno pare voler cominciare col piede giusto dopo un maggio assolutamente da dimenticare per tutta l’Italia. Domani, 1 Giugno 2019, inizierà ufficialmente l’estate meteorologica (per pura convenzione meteo-climatica) e l’esordio potrebbe essere senz’altro in linea col periodo : l’alta pressione delle Azzorre sta pian piano conquistando il Mediterraneo seppur con qualche difficoltà vista la presenza di una vasta massa d’aria fresca che continua a stazionare tra il centro-sud Italia e i Balcani.

Sarà proprio questa massa d’aria fresca a destabilizzare il tempo nei prossimi giorni grossomodo al sud, almeno fino a lunedì, mentre sul resto d’Italia incalzerà l’anticiclone delle Azzorre che regalerà tempo davvero bello e a tratti anche caldo. Saranno soprattutto le regioni del nord ad assistere alle prime vere temperature estive : la colonnina di mercurio tra sabato e domenica si porterà ovunque oltre i 25°C, con picchi localizzati di 30°C. Situazione simile anche su Sardegna, Toscana e Lazio dove i 28-30°C saranno più che fattibili. 

Ancora clima fresco al sud dove i termometri faticheranno a superare i 23-25°C per la presenza di aria fresca proveniente dai Balcani, almeno fino a lunedì! A seguire l’anticiclone conquisterà anche il Meridione e il primo vero caldo estivo potrà mostrarsi con gran facilità. Parliamo ovviamente di temperature non molto alte e che difficilmente supereranno i 30°C.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK