Meteo : la settimana si apre con residui temporali. L’alta pressione incombe!

La presenza di una saccatura di aria fresca tra sud Italia e Balcani sta causando non pochi problemi sulle regioni meridionali, dove i temporali pomeridiani hanno causato disagi e anche danni notevoli. Davvero impressionanti le immagini che arrivano dal Salento, dove quest’oggi si è abbattuta una grandinata storica.

Nel frattempo l’alta pressione delle Azzorre si rinforza sempre più e si espande verso l’Italia, situazione che soprattutto oggi abbiamo notato al centro-nord dove le temperature hanno raggiunto i 30°C! L’anticiclone si espanderà se ulteriormente verso est nelle prossime ore, tanto da spazzar via le correnti fresche balcaniche dalla nostra penisola. Gli ultimi refoli freschi interesseranno il Meridione nella giornata di domani 3 giugno, dopodichè sarà solo dominio anticiclonico per gran parte della settimana!
Dunque acquazzoni e temporali potranno ancora coinvolgere le aree interne del sud e l’arco ionico, ma parliamo come sempre di fenomeni isolati e rapidi. 

In video tutti i dettagli per domani 3 giugno sull’Italia :

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK