Sicilia : scossa di terremoto nel messinese, epicentro sui Nebrodi

Una scossa di terremoto di moderata entità è stata registrata oggi 5 giugno 2019, esattamente alle 22.23, sulla Sicilia settentrionale, nel messinese.

Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV il sisma ha raggiunto la magnitudo 3.5 sulla scala richter mentre l’ipocentro è stato localizzato a circa 5 km di profondità. Epicentro individuato precisamente nella zona di Capizzi e Cerami, nell’entroterra messinese in corrispondenza dei Nebrodi.
La scossa è stata chiaramente avvertita, con tremori e boati durati pochi istanti, in un raggio di circa 30-40 km. Molte le segnalazioni arrivate in redazione dal messinese tirrenico, in particolare dalle località di Capizzi, Cerami, Mistretta, Troina, Nicosia e anche dalle località costiere di Caronia e Sant’Agata di Militello. Sisma avvertito debolmente anche nel nisseno e nel palermitano orientale.

Ovviamente non ci sono danni a cose o persone.

Ecco i centri abitati nel raggio di 20 km :

Comune Prov Dist Pop CumPop
Capizzi ME 2 3176 3176
Cerami EN 4 2006 5182
Troina EN 11 9373 14555
Nicosia EN 14 13899 28454
Gagliano Castelferrato EN 15 3593 32047
Mistretta ME 16 4791 36838
Sperlinga EN 16 805 37643
Castel di Lucio ME 17 1294 38937
San Teodoro ME 18 1403 40340
Cesarò ME 19 2439 42779
Reitano ME 20 806 43585

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK