Tornado in Germania: gravi danni a Bocholt

Nella giornata di ieri e nella notte violenti temporali hanno interessato alcune zone dell’Europa centrale, dove è sopraggiunta aria più fresca di origine atlantica che è entrata in contrasto con aria più mite.  

Nella tarda serata un temporale particolarmente intenso si è formato nella regione tedesca della Renania. Un tornado, probabilmente di categoria F2 sulla scala Fujita, ha colpito duramente la città di Bocholt, causando gravi danni. 

A causa delle raffiche di vento che hanno raggiunto i 180-250 km/h, centinaia di alberi sono stati abbattuti o danneggiati, diversi tetti sono stati divelti e automobili trascinate via o ribaltate. Segnalato un ferito. Un centinaio di pompieri sono entrati in azione per mettere in sicurezza la zona. L’istituto meteorologico nazionale ha detto che il fenomeno è abbastanza inusuale nella zona, dove non si erano mai registrati tornado di quella dimensione.

Forti temporali sono attesi anche nelle prossime ore sulla Germania settentrionale. 

Ecco alcune immagini dei danni: 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK