Meteo : domenica col gran caldo, primi cambiamenti al nord-ovest

Ormai possiamo confermarlo : l’Italia sta entrando in un periodo di fuoco che perdurerà almeno sino a metà mese. L’alta pressione sub-tropicale che già attualmente sta sorvolando il centro-sud Italia avrà un ulteriore intensificazione tra mercoledì e venerdì della prossima settimana, intensificazione che produrrà un aumento termico esagerato anche oltre i 40°C su diverse località del centro-sud. Ma di questo ne parleremo nei prossimi articoli, per il momento concentriamoci sulla giornata di oggi, 9 giugno 2019.

L’alta pressione sub-tropicale concentrerà la sua azione sulle regioni del centro-sud ed in particolar modo sul Meridione dove Sole e caldo saranno le note principali della giornata. Il nord verrà coinvolto, invece, da aria un po’ più fresca di origine atlantica che produrrà addensamenti, acquazzoni e temporali : questa situazione riguarderà principalmente Piemonte e Valle d’Aosta, ma anche su Liguria e Lombardia nord-occidentale potranno svilupparsi locali rovesci, specie tra pomeriggio e sera. Rischio forti temporali e grandinate sull’Alto Piemonte sul finire della giornata. Tanto Sole sul nord-est e sul resto d’Italia.

Temperature in aumento sul nord-est, fino a 28-29°C, stazionare sul centro-sud. Le temperature massime più alte le troveremo nelle zone interne di Sardegna e Sicilia dove sfioreremo i 38-39°C. Valori tra 30 e 35°C sul resto del sud.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK