Bufale : “enorme asteroide impatterà la Terra nel 2019”, cosa c’è di vero?

Nelle ultime ore sta circolando sui social network la notizia secondo cui un enorme asteroide colpirà la Terra tra pochi mesi, nel 2019. Ovviamente vi diciamo subito che si tratta di una falsa notizia, o peggio ancora di una notizia reale confezionata in maniera pessima e appositamente in modo sensazionalistico per i soliti loschi fini del “click-bait”. Buona parte degli articoli che hanno divulgato in maniera errata la notizia, mostrano titoli come “enorme asteroide impatterà la Terra nel 2019” o altre diciture molto simili.

La notizia riguardo l’avvicinamento di un asteroide è reale e sono state le principali agenzie spaziali come l’Agenzia Spaziale Europea e la NASA a confermarlo. A quanto pare si tratta di un asteroide con un diametro di circa 30 metri ed è stato denominato 2006 QV89. Il corpo roccioso non può essere assolutamente classificato come un “asteroide enorme” date le misure ridotte : al più possiamo definirlo come un medio-piccolo asteroide che, comunque, potrebbe essere in grado di creare danni nel raggio di qualche chilometro nel caso in cui impattasse realmente il suolo. 

Ma l’impatto è certo? Ovvio che no! 

Secondo i calcoli della NASA il primo possibile impatto potrebbe avvenire il 9 settembre 2019 con una probabilità dello 0.13% : insomma parliamo di una probabilità decisamente bassa davvero lontana dalla “certezza” che traspare da molti titoli allarmanti del web. 
Cosa succederebbe in caso di impatto? L’asteroide appare molto simile a quello che nel 2013 sorvolò i cieli della Russia dove causò anche qualche danno ( ve ne parlammo qui anni fa). Dunque nel caso remoto in cui l’asteroide dovesse raggiungere il nostro pianeta, potremmo assistere ad un epilogo molto simile.

Fate sempre attenzione alle notizie diffuse sul web e sui social network, le bufale sono sempre dietro l’angolo!

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK