Lombardia: disastro a Dervio, esondazione del Varrone provoca alluvione

Le piogge e i violenti temporali degli ultimi giorni e delle ultime ore stanno mettendo in ginocchio varie zone del Nord della Lombardia, in particolare fra le province di Lecco e Como (come vi abbiamo descritto anche qui). 

A Dervio, cittadina sul Lago di Como, in tarda mattinata, il fiume Varrone è esondato e ha allagato le vie cittadine (in particolare quelle della zona campeggio, con la conseguente evacuazione dell'”Europa”). Come si osserva nelle immagini, la situazione è critica: fiumi di acqua e fango hanno invaso pericolosamente strade e zone abitate. 

Il sindaco di Dervio,Stefano Cassinelli, ora nelle strade del centro completamente allagate, ha affermato: “l’ondata che ha colpito Dervio è stata causata dall’apertura della diga a Premana di cui non siamo stati avvisati”. Nel contempo, è stata dichiarata l’emergenza. In azione ci sono i volontari della Protezione Civile. 

A causa dei danni causati dal maltempo agli impianti che regolano l’andamento dei treni, la circolazione ferroviaria sulla linea Milano-Lecco-Tirano è stata sospesa intorno alle 10.17 tra Dervio e Delebio. Gravi disagi anche per i pendolari.

Se non visualizzi il video clicca qui

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK