India: tempesta di vento e sabbia fa crollare tendone, 14 morti e 50 feriti

Drammatico incidente nella giornata di ieri nel Rajasthan, stato dell’India settentrionale. In seguito a una tempesta di vento e sabbia, nella località di Barmer, un tendone è crollato durante un concerto musicale. 

Il bilancio è di 14 morti e 50 feriti. Numerose le persone trasportate in ospedale. Il pandaal (come viene chiamata la struttura, sia temporanea che permanente, utilizzata in alcuni paesi asiatici per determinati riti ed eventi) è stato sradicato dalla forza del vento, le cui raffiche hanno raggiunto quasi i 100 km/h. 

Ashok Gehlot, primo Ministro del Rajasthan, ha annunciato un risarcimento per le famiglie di coloro che hanno perso la vita e che sono rimasti feriti durante l’incidente. 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK