Meteo : caldo e afa in aumento al centro-nord, qualche temporale al sud oggi

L’alta pressione sub-tropicale si sta avviando verso il cuore dell’Europa dove porterà caldo eccezionale nel corso della settimana e nel tentativo di erigersi verso Francia, Spagna, Inghilterra e Svizzera lambirà anche la nostra penisola. Ve ne abbiamo parlato in maniera molto dettagliata in questo articolo.

Anche la nostra penisola verrà coinvolta dal gran caldo, in particolar modo al nord dove già in queste ore si percepisce chiaramente l’aumento graduale delle temperature. La situazione peggiore sarà sul nord-ovest dove la colonnina di mercurio si porterà, entro domani, oltre i 40°C tanto da abbattere vari record del mese di giugno : mai prima d’ora, in questo mese, la temperatura si era portata oltre i 40°C (riferendoci in particolare al Piemonte).

Per il momento concentriamoci sulla giornata di oggi, 26 giugno 2019 : tempo stabile e soleggiato pressocchè ovunque ad eccezione delle regioni del sud, dove la presenza di deboli/moderati venti di maestrale e tramontana sarà responsabile di locali acquazzoni e temporali sui settori interni e tirrenici. In particolare ci aspettiamo qualche temporale sparso su Basilicata, Subappennino Dauno, Campania e Calabria settentrionale, esclusivamente nelle ore pomeridiane.

CALDO E AFA AL NORD

Come avrete ormai capito, sarà il nord l’obiettivo del caldo africano. Oggi le temperature si porteranno ovunque oltre i 30/32°C sul settentrione, con picchi di 35-37°C sul Piemonte. Gran caldo anche in Sardegna dove le massime si porteranno a ridosso dei 38-40°C sulle zone interne (29/34°C sulle coste). L’afa sarà elevata in pianura Padana specie a ridosso dei fiumi sia di giorno che in serata.
Al sud e sul versante adriatico centro-meridionale le temperature si manterranno attorno alle medie del periodo (27-32°C) grazie alla presenza di una rinfrescante ventilazione settentrionale. 

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK