Caldo insostenibile in Lombardia: 10 ragazzini accusano malori

Come vi abbiamo già raccontato in questo articolo, l’eccezionale ondata di caldo che sta interessando l’Italia e in particolar modo le regioni centro-settentrionali ha causato purtroppo delle vittime. Molte persone, soprattutto nella giornata di ieri, sono state colte da malore in seguito alle temperature e ai tassi di umidità elevati, in grado di arrecare disagio fisico anche a chi svolge una vita sana e gode di buona salute. 

In Lombardia, nella giornata di ieri, dieci ragazzini hanno accusato malori dovuti a colpi di calore, disidratazione e panico. È accaduto mentre il gruppo, a bordo di due bus noleggiati, stava rientrando da un pomeriggio trascorso alle piscine di Oggiono, in provincia di Lecco. I dieci ragazzi hanno riferito si sentirsi male. Alla fine sette di loro, con un’età compresa tra i 12 e i 15 anni, sono stati trasportati in ospedale a Lecco da varie ambulanze, nessuno in gravi condizioni: sono stati sottoposti a terapie di idratazione e tranquillizzati.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK