Forte eruzione dello Stromboli : potente esplosione sull’isola, turisti in fuga

Un improvviso parossismo sta interessando lo Stromboli, vulcano situato nel basso Tirreno nell’arcipelago delle Eolie. Il vulcano sta dando vita ad una potente eruzione, precisamente dalle 17.00, caratterizzata da altissime colonne di cenere e gas ed un costante tremore vulcanico, oltre che boati continui.

Due trabocchi di lava scendono dalla Sciara del fuoco. Stando alle ultimissime notizie la caduta di lapilli sta provocando degli incendi nella zona dei canneti. Dei turisti per paura si sono lanciati in mare. Negli ultimi trenta minuti si sono susseguite una serie di esplosioni con fuoriuscita di materiale piroclastico. Dai primi accertamenti non erano previste oggi escursioni guidate al vulcano. I lapilli incandescenti, stando a quanto riferito dalla Forestale e dai Vigili del Fuoco, stanno causando una serie di incendi in diverse zone dell’isola e stanno colpendo anche l’area abitata di Ginostra, situata sul versante sud-occidentale dell’isola.

Cercheremo di fornire ulteriori informazioni nei prossimi minuti.

Alcune immagini dell’eruzione in corso :

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK