Intenso “downburst” su Venezia : nave da crociera in balia del maltempo, incidente sfiorato

Un vasto temporale V-shaped sviluppatosi sulle Prealpi venete e lombarde, a nord del Garda, ha attraversato gran parte del nord-est nelle ultime 2-3 ore scatenando piogge intense, locali grandinate e soprattutto intense raffiche di vento. 

Il nucleo più intenso del temporale ha coinvolto soprattutto Venezia e provincia, dove ha scatenato intense raffiche di vento oltre i 70-80 km/h e locali forti grandinate. In particolare la grandine ha imbiancato molte aree di Chioggia, specie la zona di Sottomarina (colpita prim’ancora da una tempesta di sabbia, causata dai venti intensi scatenati dal temporale). 

Grandine a Sottomarina (VE)

 

Venezia è stata colpita dal “downburst” del temporale, ovvero dalla tempesta di vento e pioggia che caratterizza il momento più forte di un temporale. I venti intensi e la pioggia battente hanno mandato in tilt per alcuni minuti la città della Laguna, riducendo drasticamente anche la visibilità. Eloquente il video che mostra il “downburst” su Venezia : 

Incidente sfiorato tra la Costa Deliziosa che ha rischiato di schiantarsi in riva Sette Martiri. La nave ha sfiorato diverse imbarcazioni di Actv e uno yacht ormeggiato in banchina. Solo all’ultimo momento i piloti dei rimorchiatori di prua sono riusciti a raddrizzare  la nave che stava uscendo da Venezia, nonostante le avverse condizioni meteorologiche.

Me l'hanno appena inviato ….nave stava andando addosso alla riva ai Giardini 🤬🤬🤬🤬 bravi i capitani dei rimorchiatori che hanno evitato la tragedia!

Pubblicato da Cristina Ferialdi su Domenica 7 luglio 2019

Altra inquadratura :

Ma ci rendiamo conto!!!!

Pubblicato da Roberta Pellizzato su Domenica 7 luglio 2019

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK