Spettacolare tromba marina a largo di Ravenna

I primi importanti segni di cedimento dell’anticiclone africano iniziano a manifestarsi chiaramente sulle regioni del centro-nord Italia : lo scorrimento di aria più fresca alle alte quote sta determinando molte nubi e anche instabilità sin dalle ore mattutine (situazione piuttosto rara in estate se non appunto in corrispondenza di un’ondata di maltempo significativa). 

Ad aprire le danze di questa ondata di maltempo, che sarà piuttosto importante e incisiva tra oggi pomeriggio e domani, ci pensano due piccoli temporali sviluppatisi sulla costa romagnola verso l’Adriatico, precisamente in corrispondenza di Ravenna.

Uno di questi temporali ha generato una vistosa tromba marina all’altezza di marina Romea, frazione di Ravenna, dove erano presenti diversi bagnanti sia in mare che in spiaggia. La tromba marina si è sviluppata totalmente in mare, a decine di metri dalla riva, senza aver mai toccato il litorale. Dunque non ha causato danni a cose o persone.

Tromba marina a largo di Ravenna

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK