ULTIM’ORA TARANTO / Venti tempestosi fanno precipitare gru dell’ILVA in mare, muore un operaio

Pessime notizie giungono da Taranto, colpita in pieno da un forte temporale che, nel pomeriggio, ha attraversato la Puglia centro-settentrionale causando grandinate a tratti molto dannose. 

Il temporale ha scatenato intense raffiche di vento che hanno causato gravi disagi all’ex Ilva di Taranto : purtroppo una gru è precipitata in mare attorno alle 19.00, sotto i colpi delle potenti raffiche di vento di downburst generate dal temporale. 
La gru è precipitata in mare e, stando alle ultime notizie, all’interno della cabina era presente un operaio. I sindacati confermano che c’è un disperso. La conferma definitiva è arrivata anche da Arcelor Mittal che in un comunicato ha spiegato che “alle 19.30 di oggi, a causa delle avverse condizioni meteo, si è verificata la caduta di una gru operante sul quarto sporgente dello stabilimento ArcelorMittal Italia di Taranto. La gru – specifica l’azienda – è precipitata in mare: sono stati immediatamente attivati i soccorsi”. Anche la più preoccupante notizia è stata confermata dalla società: “Al momento una persona risulta dispersa”.

AGGIORNAMENTO ORE 21.45 – Purtroppo le ultimissime notizie giunte dal luogo confermano che l’operaio è stato ritrovato senza vita. L’uomo aveva 31 anni ed era originario di Fragagnano, in provincia di Taranto.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK