Violento temporale in Veneto : grandinate intense e nubifragi in atto

Giornata molto instabile per le regioni adriatiche dove si sono susseguiti diversi acquazzoni e temporali a causa di aria molto fresca proveniente dai Balcani secondo una dinamica abbastanza insolita per il mese di Luglio. I forti contrasti termici tra l’aria fresca e la calura pomeridiana sta permettendo lo sviluppo di temporali a tratti molto intensi sia sul basso Adriatico (specie in Puglia) che sul Nord-Est.

Nel primo pomeriggio il Friuli Venezia Giulia ha fatto i conti con forti acquazzoni e grandinate, mentre al momento è il Veneto a subire gli effetti più intensi dell’instabilità. In particolare si è sviluppato un forte temporale auto-rigenerante che sta lentamente attraversando gran parte delle aree centro-orientali della regione, specie tra trevigiano, veneziano, padovano e rodigino. Il forte sistema temporalesco, caratterizzato da intensi venti, grandinate importanti e forti piogge, si sta muovendo verso sud/sud-ovest, pertanto porterà un guasto del tempo anche sul Veneto meridionale e non escludiamo anche un coinvolgimento di ferrarese e ravennate nei prossimi minuti. Dunque prestare attenzione alle avverse condizioni del tempo!

Ecco un video che arriva da Scorzè, nel veneziano, dove si è abbattuta forte grandinata che ha imbiancato strade e prati :


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK